Un strumento di corporate responsibility: il bilancio di sostenibilità

Sempre più organizzazioni offrono al mercato prodotti e servizi che, oltre a garantire la migliore qualità possibile, cercano di assicurare anche un comportamento responsabile nei confronti dell’ambiente e della società.

bilancio_sostenibilitàSi tratta di una nuova frontiera del business: le aziende volontariamente si fanno carico di una triplice responsabilità nei confronti del mercato e della società: economica, ambientale e sociale.

Il bilancio di sostenibilità è lo strumento che consente alle organizzazioni di comunicare il proprio impegno per la costruzione di uno sviluppo sostenibile, prendendo in considerazione le problematiche sociali ed ambientali derivanti dalle loro operazioni commerciali e nei loro rapporti con le parti interessate.

 

Gli obiettivi del bilancio di sostenibilità

Il Bilancio di Sostenibilità è anche un importante strumento per la gestione dei rapporti con i dipendenti, le istituzioni e la società, in quanto consente la riduzione dei conflitti interni ed esterni legati all’azienda, promuovendo il suo impegno nel perseguire uno sviluppo economico durevole in equilibrio con le esigenze di protezione ambientale e di promozione sociale.

Il bilancio di sostenibilità si prefigge diversi obiettivi:

  • rafforzare una percezione pubblica positiva dell’azienda;
  • rendere trasparente e dare maggiore visibilità all’attività svolta:
  • accrescere la propria legittimazione e il consenso a livello sociale;
  • affermare il diritto dello stakeholder ad essere informato;
  • portare l’azienda verso una strategia di business responsabile.

Come fare il bilancio di sostenibilità

Il bilancio di responsabilità viene redatto secondo le norme del Global Reporting Initiative. Il GRI, fortemente voluto dall’UNEP, da aziende, società di revisione, associazioni ambientaliste e dall’ONU, è uno standard internazionale che fissa i principi di redazione del bilancio di sostenibilità e i contenuti del documento. Sempre nel portale del GRI si possono scaricare le norme per la redazione del bilancio di sostenibilità e visionare tutti i protocolli e i documenti inerenti.

Qui viene riportato un video che spiega in pochi passi come un’azienda può fare un bilancio di sostenibilità

I benefici del bilancio di sostenibilità

Nella redazione del Bilancio di Sostenibilità, sono egualmente importanti sia il risultato finale (il Bilancio medesimo), sia il percorso attraverso il quale tale documento viene redatto: le modalità di selezione degli argomenti, i processi di coinvolgimento degli stakeholders, i processi di raccolta e aggregazione dei dati.

Oltre che a rendere conto all’esterno, il Bilancio di Sostenibilità è strumento prezioso interno, per ”rendersi conto” della propria capacità di definire e attuare strategie in grado di dare risposte alle aspettative degli stakeholders. Ecco perché – da semplice strumento di comunicazione – il Bilancio di Sostenibilità viene sempre più frequentemente vissuto come momento di pianificazione e rendicontazione strategica.

Esempi di bilanci di sostenibilità

Il bilancio di sostenibilità del Gruppo Hera

Il bilancio di sostenibilità di UniCredit Banca

Il bilancio di sostenibilità di Auchan

Il bilancio di sotenibilità di Enel

One Response

  1. […] ai consumatori e agli stakeholder è il bilancio di sostenibilità (ne avevamo già parlato qui). Ma perché? Perché è un documento che racconta i risultati, gli effetti, le ricadute generate […]

Rispondi